Biomeccanica

Biomeccanica

La Biomeccanica è la scienza medica che studia il movimento integrato della deambulazione (del cammino), della postura e del piede unite; è data dall’acquisizione di metodiche europee e americane che la nostra equipe ha acquisito all’estero attraverso numerosi corsi di formazione e di aggiornamento oltre a specializzazioni di tipo universitario conseguite presso le più prestigiose università italiane, con lo scopo di migliorare l’ergonomia del mezzo tecnico e per consentire all’atleta di esprimere la massima potenza muscolare di cui dispone con un equilibrio, una stabilità ed un confort ideale. Ma la biomeccanica può anche chiarire le cause e trovare i rimedi di tutte quelle problematiche di natura traumatologica che possono affliggere gli atleti (amatoriali e professionisti) durante la pratica sportiva permettendone quindi una risoluzione repentina oltre che un miglioramento della performance sportiva. Un numero sempre maggiore di persone ad esempio praticano il ciclismo e cercano di “ottimizzare” la propria prestazione sportiva curando il mezzo tecnico (tipo di bicicletta, ruote, accessori, ecc.), ma anche cercando di rendere ottimale la posizione del corpo sulla bicicletta stessa, per migliorare l’efficienza e anche per evitare pericolosi sovraccarichi sulle strutture muscolo-scheletriche e articolari. Stessa cosa succede, anche per altri sportivi quali ballerini, calciatori, podisti, cestisti (basket), tennisti, rugbysti ecc… che cercando sempre più spesso di migliorare il proprio gesto atletico ottimizzando la triade biomeccanica-podologia-posturologia sportiva e che viene definita dal Prof. Dr. Antonio Pacilio “neuropodoposturobiomeccanica”.

Post Correlati