TAPING NEUROMUSCOLARE

TAPING NEUROMUSCOLARE

Il taping neuromuscolare è un approccio correttivo neuro-biomeccanico che facilita la circolazione sanguigna e linfatica dell’area interessata e permette il recupero dei traumi e delle disfunzioni dell’apparato muscolo-scheletrico. Il “cerotto” è privo di farmaci, traspirante ed anallergico, pertanto non presenta controindicazioni né effetti collaterali e può essere usato anche in gravidanza! Le informazioni cutanee del cerotto vengono trasmesse facilmente al sistema nervoso centrale perchè la densità dei recettori sulla pelle è molto elevata e anche in caso di stimolazioni puntiformi vengono eccitate molte fibre nervose contemporaneamente.

Esso va tenuto per 3-4 giorni consecutivi e il soggetto può eseguire tutti i movimenti e può fare la doccia e lavarsi, poiché l’acqua non lo fa staccare. Il Taping neuromuscolare agendo sui recettori cutanei rilassa i muscoli, ripristina la scioltezza articolare, stimola la circolazione sanguigna e debella il dolore artro-muscolare. La superficie corporea coperta dal KINESIO TAPING® forma delle convoluzioni sulla pelle aumentando lo spazio interstiziale. Appena il corpo si muove, il tape funzionerà come una pompa, stimolando continuamente la circolazione linfatica nella funzione di drenaggio, ottenendo anche una attenuazione dell’irritazione sui recettori del dolore della pelle. Le applicazioni possono aiutare a ridurre l’infiammazione, il dolore, la fatica e il dolore muscolare, aumentare il ROM, correggere la postura, ridurre la possibilità di infortuni.
KINESIO TAPING ha avuto negli anni un continuo aggiornamento basato sull’esperienza clinica e sulla ricerca di circa 1000 istruttori certificati in tutto il mondo. Viene usato in molteplici aree della podologia, della posturologia, fisioterapia e della riabilitazione come supporto ad altre tecniche migliorandone effetti e risultati.

Questo originale approccio terapeutico stimola le capacità di autoguarigione, sconfigge il dolore e determina il recupero funzionale dopo pochi trattamenti. I “cerotti” possono essere applicati, in tutte le articolazioni del corpo: colonna vertebrale, collo, ginocchio, caviglia, spalla, gomito, polso, alluce, ecc…

Ai muscoli non viene attribuito solamente il compito di muovere il corpo, ma anche il controllo della circolazione dei fluidi venosi e linfatici, temperatura corporea, etc. La tecnica ha quattro principali effetti fisiologici:
1. Corregge la funzione muscolare. Kinesio Taping® è efficace nel ripristinare la giusta tensione muscolare: facilita o inibisce la contrazione muscolare (dipende dalla tecnica utilizzata)
2. Aumenta la circolazione del sangue / linfa. L’applicazione del Kinesio Taping® provoca delle convoluzioni sulla pelle che sollevandosi favoriscono il drenaggio linfatico.
3. Riduce il dolore. L’attenuazione neurologica del dolore avviene per riduzione della pressione e dell’irritazione sui recettori cutanei, grazie ad un riequilibrio della attività linfatica.
4. Assiste nella correzione di allineamento dell’articolazione. La dislocazione di un’articolazione, dovuta alla tensione muscolare anormale, può essere corretta dal Taping neuromuscolare tramite il recupero della funzione e della fascia muscolare.
Il TNM è indicato per il trattamento di danni muscolari da sport e non, trattamento dell’edema e gestione del dolore, infiammazioni e rigidità articolari, affaticamento muscolare, supporto della correzione dell’atteggiamento posturale attraverso la facilitazione o l’ inibizione della contrazione muscolare di specifici gruppi muscolari, postumi di traumi.