Caso clinico: controllo clinico a pochi mesi dall’inizio del trattamento con il METODO PACILIO dimostra un netto arretramento del cranio