ORTESI PLANTARI

ORTESI PLANTARI

L’ ortesi plantare è un dispositivo medico realizzato su misura (ministero della salute), la cui funzione principale è quella di modificare il rapporto tra piede, calzatura ed il suolo agendo sulle strutture osteo-mio-articolari per prevenire, curare e riabilitare stati patologici del piede stesso e della postura. La realizzazione di ortesi plantari viene ad inserirsi nelle competenze specialistiche del “Podologo” come atto a scopo terapeutico correlato alle affezioni del piede con ripercussioni anche a livello biomeccanico e posturale, ed è per questo motivo che al giorno d’oggi i supporti plantari hanno assunto un ruolo fondamentale anche in Posturologia oltre che sportiva anche diabetica e reumatica. La competenza, la scrupolosità, la professionalità, l’esperienza ultratrentennale del nostro Staff, le numerose specializzazioni universitarie conseguite presso i più prestigiosi istituti universitari italiani e stranieri ed i materiali utilizzati  dai “migliori Podologi del mondo” ci permettono di realizzare una Terapia Ortesica Plantare “Prof. A. Pacilio” personalizzata altamente efficace nella risoluzione di problematiche neuro-posturo-podaliche.

Si realizzano pertanto presso il CENTRO PODOLOGICO PACILIO del Prof. Dr. Antonio Pacilio:

  • Ortesi plantari per pazienti pediatrici (bambini), geriatrici (anziani), reumatici, neurologici, artrosici, diabetici e pz. con problematiche vascolari, pz. con esiti post-chirugici, esiti post-traumatici e con esiti di poliomielite;
  • Ortesi plantari posturali;
  • Ortesi plantari sportive;
  • Ortesi plantari antalgiche;
  • Ortesi plantari flebologiche;
  • Ortesi plantari propriocettive;
  • Ortesi plantari biomeccaniche;
  • Ortesi plantari neurobiomeccaniche;
  • Ortesi plantari con cad-cam;
  • Ortesi plantare “attivo medical e sport”.

Va qui ribadito che nessun plantare realizzato per una problematica podalica e posturale ma soprattutto per i pazienti diabetici e lo sportivo può essere realizzato solo ed unicamente sulla base di:
1. semplice visita podoscopica statica (da fermo in piedi);
2. presa di misura dei contorni del piede su foglio di carta;
3. confezionato con cuoio, sughero e altri materiali rigidi e obsoleti.

Presupposti fondamentali di una ortesi plantare podologica e posturale clinica e sportiva efficace sono quindi, una scrupolosa “valutazione podoposturologica” clinica ed elettronica statica e dinamica (con apparecchiature all’avanguardia), avvalorata dall’integrazione di numerose tecniche di realizzazione di plantari e dall’utilizzo di numerosi materiali combinati fra loro.

Il Plantare “Prof. Antonio Pacilio”, nato dall’esperienza di 3 generazioni di Podologi  e dalle numerose specializzazioni ed esperienze maturate in Italia e all’estero anche in Posturologia,  per come viene realizzato, risponde ai seguenti irrinunciabili requisiti:

  • PESO MINIMO;
  • FLESSIBILITA’;
  • MASSIMA STABILITA’;
  • PROTEZIONE (per le strutture tendinee e legamentose);
  • AMMORTIZZAMENTO;
  • DERMOCOMPATIBILE;
  • FUNGISTATICO;
  • ANALLERGICO;
  • LAVABILITA’;
  • LUNGHISSIMA DURATA (almeno un anno di durata);
  • TRASFERIBILITA’ (da una calzatura all’altra);
  • POSSIBILITA’ DI GESTIRE LA CONSISTENZA SUPERFICIALE specializzandolo così per ogni tipo di sport (più o meno morbido,  automodellante, isolante, shock absorber, etc…) oltre che per eventuali patologie quali diabete, artrosi, artrite reumatoide, artrite psoriasica, poliomielite, ecc….

L’appoggio totale dei piedi nei propri plantari personalizzati migliora la propriocettività podalica facilitando il controllo spontaneo della stabilità articolare degli arti inferiori migliorando di conseguenza l’ equilibrio. Ad ogni passo il il cuscinetto adiposo dei piedi, ricco di terminali venosi, viene “spremuto” per la totalità della superficie d’appoggio determinando una migliore circolazione sanguigna ed ossiginazione di tutto l’apparato motorio determinando di conseguenza un defaticamento.

Si tratta di un plantare attivo realizzato con “metodo Pacilio” utile anche al mantenimento dei benefici propriocettivi, riabilitativi, vascolari e linfatici in quanto in grado di conferire un input sia meccanico, che neurotonico, riprogrammabile anche durante la terapia, in modo particolare  nell’atleta professionista che necessita di una efficienza funzionale sia nelle fasi statiche di appoggio podalico (maggior equilibrio), che nelle fasi di spinta o propulsione con minore dispendio di energia e relativa ottimizzazione della performance sportiva. Problematiche posturali, come anche un errato appoggio del piede, sia in età pediatrica che nell’adulto, possono predisporre ad un disequilibrio della colonna vertebrale, ma anche al valgismo e/o varismo delle ginocchia, provocando talvolta un sovraccarico maggiore in alcune aree del piede, dando luogo ad una variazione degli archi plantari che può essere facilmente constatata e corretta/compensata dallo specialista Podologo/Posturologo qualificato!

E’ EFFICACE

E’ FUNZIONALE

E’ COMODO

L’ESATTA RILEVAZIONE DELL’ANATOMIA E DELLA FUNZIONALITA’ DEL PIEDE GARANTISCE UNA PERFETTA COMPATIBILITA’ TRA PIEDE E PLANTARE!….VIENI DA NOI E SICURAMENTE RISOLVERAI IL TUO PROBLEMA!

Autorizzato da Ministero della Salute alla produzione e alla realizzazione di ortesi plantari e di ortesi siliconiche medicali digitali.